A Mangiacinema arriva la cena di gala dedicata a Totò. E prima tutti “a merenda con Babette”

SALSOMAGGIORE TERME (Parma) – Seconda giornata del Festival Mangiacinema, la Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso diretta dal giornalista Gianluigi Negri e dedicata a Totò. Oggi nuove degustazioni, incontri e “scoperte” di prodotti d’eccellenza del Made in Salso. Alle 18 nella Sala Mainardi (Palazzo Congressi) l’evento “A merenda con Babette”: incontro con il giornalista Lorenzo Bianciardi che presenterà il suo libro “A cena con Babette” (Morellini), intervistato dal critico Roberto S. Tanzi. Prima e dopo l’incontro, ricchissima degustazione gratuita di specialità dolci e salate della Casa del Pane di Silvano Zalaffi.

Alle 20.30, invece, la cena di gala  dedicata a Totò, al Grand Hotel Porro, curata dagli chef dell’Alberghiero. Prima di iniziare, l’aperitivo di benvenuto sarà accompagnato dal Cotto ’60 di Branchi Prosciutti di Felino (il miglior cotto italiano secondo “Gambero Rosso”) e da specialità Delicius Rizzoli. Prenotazione obbligatoria allo 0524 572270. Quota di partecipazione: 35 euro. Il golosissimo e fantasioso menu comprende l’antipasto Malafemmena (crostone con friarielli,   gattò,  o’ cuopp,  mozzarella in carrozza, pizzelle fritte), pasta patate e provola gratè, poi mezze maniche di Nonna Nannina con ragù alla napulitana, per passare ai secondi (“I famosi secondi di mia moglie”: involtino ‘mbuttunato  e purpette ca’ pummarola n’gòppa,  scarola in “rusellara”) e per chiudere il dolce “Ali Babbà” dinto o’vasu.

Al via anche gli esclusivi e originali laboratori (gratuiti) “Crea e Gusta”. Oggi e domani “Il gelato perfetto con l’azoto liquido”: lezione dal maestro Sanelli (dalle 10 alle 11) nella sua gelateria: Iscrizioni: 0524 574261. Domani alle 15 “I segreti del lievito madre”: lezione con il maestro pasticciere Claudio Gatti nel suo laboratorio a Tabiano. Iscrizioni: 0524 565233. Sabato mattina alle 10 “Metti le mani in pasta”: i segreti della pasta fatta in casa svelati dalla rezdóra Nadia all’Agriturismo Il Colore del Grano. Iscrizioni: 0524 579476.

Gianluigi Negri
Gianluigi Negri
Gianluigi Negri, giornalista professionista e critico cinematografico, è l’ideatore di Mangia come scrivi, l'unica rassegna italiana che ha messo a tavola 450 scrittori e 150 artisti in 13 anni. È organizzatore di eventi, rassegne, mostre e concerti. Ha lavorato per Fiere Parma, realizzando una grande mostra celebrativa su “Star Trek” ed il Festival “Elvis, il Re è vivo”. E’ stato redattore di “Gazzetta di Parma”, quotidiano con il quale collabora da 23 anni e di cui è critico cinematografico. Vanta 15 anni di esperienze radiofoniche (Radio 12, Radio Inn e Radio 24). È stato per anni critico del quotidiano “Libertà” ed ha curato rubriche di cinema e spettacolo per Buongiorno.it, “Il giornale di Reggio”, “Mantova Chiama Garda”. Ha scritto (con il collega Roberto S. Tanzi) i libri “Cyber Movies”, “Culti non colti” e “Natale al cinema” (Falsopiano). Al Teatro Magnani di Fidenza nel 2016 ha debuttato il suo nuovo format Mangiamusica - Note pop, Cibo rock, che quest'anno arriverà alla terza edizione.