Giovedì 29 Settembre 

TERME BERZIERI (Salone delle feste, ingresso centrale)
Ore 17.30 — “Come ti cucino il cinema: Andy Luotto tra set e fornelli”
Incontro con il celebre cuoco “americano a Roma” che racconta le sue passioni
Conduce il giornalista Sandro Piovani (responsabile dell’inserto Gusto della Gazzetta di Parma)

Merenda dolce con specialità della Casa del Pane di Zalaffi

GRAND HOTEL PORRO
Ore 20.30 — Cena di gala dedicata a Sordi con raccolta fondi per i terremotati, firmata dall’ospite d’onore Andy Luotto, dallo chef Daniele Persegani dell’Istituto Alberghiero “Magnaghi”, dallo chef della Porchetta Edoardo Craviari che presenta in anteprima il piatto Mangiacinema 2016. Con amatriciana solidale preparata da Luotto, spettacolari show cooking dei “tre tenori” della cucina e la partecipazione dei protagonisti del Festival
In collaborazione con il “Magnaghi”, Golosìa e Rotary Salsomaggiore
Prenotazione obbligatoria al 340 0702050
oppure info@golosia.net
Quota di partecipazione: 35 euro

Accoglienza con bollicine Maybe (metodo Charmat) dell’Azienda Agricola Salizzoni presentate dall’enologo Luca Salizzoni, perlage di gioia accompagnato da Cotto affumicato di Branchi Prosciutti e specialità finger preparate con olio Coppini Arte Olearia – L’Albero d’Argento

Vai al programma completo


Andy Luotto, vero nome André Paul Luotto, è nato a New York il 30 luglio 1950. E’ un attore, conduttore televisivo e cuoco statunitense naturalizzato italiano, attivo nella televisione italiana fin dalla metà degli anni settanta. Si è laureato nel 1969 all’Università di Boston in cinematografia e ha lavorato come doppiatore in alcun film italiani distribuiti negli Stati Uniti. Scoperto da Renzo Arbore in un mercatino rionale, ha partecipato ad alcuni programmi di successo fra cui, per la RAI, L’altra domenica (1976) e Quelli della notte (1985). In quest’ultima trasmissione egli interpretava il personaggio di Harmand. Nel decennio 1979-1989 ha intrapreso anche la carriera di cantante. È stato il protagonista di spot pubblicitari di diversi prodotti. Nel 2012 partecipa alla serie TV incentrata sul personaggio di Nero Wolfe, nel ruolo del suo cuoco personale. Nel 2013 pubblica Padella Story, le mie cucine, che raccoglie aneddoti di vita e di cucina, con fotografie di Iuri Niccolai. Nel 2014 fa da capo giudice al programma televisivo Giass (Canale 5) e interpreta il ruolo del Conte Armand nella miniserie TV La bella e la bestia. Nel 2016 ha fondato la società Luotto Factory e aperto il suo Ristorante “Là” nel cuore di Roma a Piazza Venezia.

Gianluigi Negri
Gianluigi Negri
Gianluigi Negri, giornalista professionista e critico cinematografico, è l’ideatore di Mangia come scrivi, l'unica rassegna italiana che ha messo a tavola 360 scrittori e 120 artisti in 10 anni. È organizzatore di eventi, rassegne, mostre e concerti. Ha lavorato per Fiere Parma, realizzando una grande mostra celebrativa su “Star Trek” ed il Festival “Elvis, il Re è vivo”. E’ stato redattore di “Gazzetta di Parma”, quotidiano con il quale collabora da 20 anni e di cui è critico cinematografico. Vanta 15 anni di esperienze radiofoniche (Radio 12, Radio Inn e Radio 24). È stato per anni critico del quotidiano “Libertà” ed ha curato rubriche di cinema e spettacolo per Buongiorno.it, “Il giornale di Reggio”, “Mantova Chiama Garda”. Ha scritto (con il collega Roberto S. Tanzi) i libri “Cyber Movies”, “Culti non colti” e “Natale al cinema” (Falsopiano). Al Teatro Magnani di Fidenza, a novembre 2016, debutterà il suo nuovo format: Mangiamusica.