Intesa Sanpaolo per Mangiacinema

intesa-san-paolo-partner-mangiacinema

Intesa Sanpaolo è lieta di sostenere Mangiacinema, la Festa del Cibo d’autore e del Cinema goloso che si terrà dal 28 settembre al 5 ottobre a Salsomaggiore Terme. Si tratta di un evento importante per il Parmense e che saprà dare nuovo impulso allo sviluppo locale e rilanciare le eccellenze del made in Italy.

Il cinema è uno strumento di crescita culturale, oltre che di espressione e di fruizione artistica, tanto più se si pensa che gli spettatori sono in prevalenza giovani. Intesa Sanpaolo ritiene anche che il cinema sia un segmento di attività che può offrire importanti occasioni di lavoro e di crescita professionale. Inoltre il connubio tra cinema e cibo esprime passione e la passione è il motore del cambiamento e dell’innovazione, anche per una banca.

Intesa Sanpaolo ha scelto Mangiacinema perché ne condivide la passione per il talento e l’impegno nel portare avanti un progetto importante per il territorio parmense ed è lieta di dare il proprio sostegno a questo Festival del cinema e del cibo, organizzato con passione e professionalità.

Infine Intesa Sanpaolo, vicina sin da subito alle famiglie e alle imprese del centro Italia colpite dal terremoto con iniziative concrete, condivide anche lo spirito di solidarietà che permea l’evento della cena di gala con l’amatriciana solidale firmata dallo chef Andy Luotto.

intesa-san-paolo-partner-mangiacinema-logo
Major partner di Mangiacinema 2016

Gianluigi Negri
Gianluigi Negri
Gianluigi Negri, giornalista professionista e critico cinematografico, è l’ideatore di Mangia come scrivi, l'unica rassegna italiana che ha messo a tavola 450 scrittori e 150 artisti in 13 anni. È organizzatore di eventi, rassegne, mostre e concerti. Ha lavorato per Fiere Parma, realizzando una grande mostra celebrativa su “Star Trek” ed il Festival “Elvis, il Re è vivo”. E’ stato redattore di “Gazzetta di Parma”, quotidiano con il quale collabora da 23 anni e di cui è critico cinematografico. Vanta 15 anni di esperienze radiofoniche (Radio 12, Radio Inn e Radio 24). È stato per anni critico del quotidiano “Libertà” ed ha curato rubriche di cinema e spettacolo per Buongiorno.it, “Il giornale di Reggio”, “Mantova Chiama Garda”. Ha scritto (con il collega Roberto S. Tanzi) i libri “Cyber Movies”, “Culti non colti” e “Natale al cinema” (Falsopiano). Al Teatro Magnani di Fidenza nel 2016 ha debuttato il suo nuovo format Mangiamusica - Note pop, Cibo rock, che quest'anno arriverà alla terza edizione.