Pupi Avati a Salsomaggiore

Sabato 4 ottobre – Palazzo Congressi

Ore 21.00 – “La grande invenzione”: incontro con Pupi Avati
Musiche jazz del Fava, Maestri e Aldrovandi Trio
Degustazione di delizie della Gelateria Fontana: gelato al forno del gelatiere Giuliano Curati, gelati “cremonesi” e Bavarese di tette (ricetta di Tognazzi da La grande abbuffata)

Cinema Odeon

Ore 21.15 – Proiezione di Un ragazzo d’oro di Pupi Avati
Ore 22.45 – Incontro di Pupi Avati con gli spettatori
A seguire degustazione della pizza alta del Ristorante L’Incontro, presentata dal ristoratore Gianluca Cattani anche nella versione Mangiacinema 2014 (con Cotto ’60 di Branchi Prosciutti)Coccole della buonanotte con l’elisir Camomillina, liquore tipico di Salsomaggiore del Liquorificio Colombo

Vai al programma completo


 

Pupi Avati è uno dei più amati registi del cinema italiano. I suoi ultimi film sono Gli amici del bar Margherita (2009), Il figlio più piccolo (2010), Una sconfinata giovinezza (2010), Il cuore grande delle ragazze (2011), Il bambino cattivo (2013, film per la Rai), la miniserie Rai Un matrimonio (2013) e il nuovo Un ragazzo d’oro (2014) con Riccardo Scamarcio, Sharon Stone, Cristiana Capotondi.
Straordinaria la sua storia di amicizia con Ugo Tognazzi che scelse di interpretare nel 1975 La mazurka del barone, della santa e del fico fiorone, lanciando la carriera del regista bolognese, reduce dagli insuccessi dei suoi due primi film Balsamus, l’uomo di Satana (1968) e Thomas e gli indemoniati (1970).

Condividi